9 commenti

  1. CCC

    Ogni giorno siamo diversi ed è in questa diversità che dobbiamo rincorrere il proprio io. Tutto scorre e tutto cambia, importante è trovare chi sei in quel momento; anche le domande che contano non avranno mai una risposta certa e immutabile. Il senso e il fascino della vita sta nei dettagli, dove l’anima trova le basi per costruirsi l’illusione che la felicità esiste o esisterà, altrimenti per noi tutto è perduto. Bellissimo e impegnativo il tuo pensiero!

  2. Carissimo Francesco, riesci sempre a tagliare abil-mente la profondità del tuo pensare per offrirci uno spaccato della condizione umana. L’indeterminatezza del cercare, la brama di felicità è infatti un imprenscindibile della condizione di esseri umani. Bellissima la conclusione della tua riflessione nel senso che dai al vivere guardando all’oggi.

  3. patrizia pietra

    Non guardiamo al passato, non cerchiamo risposte non avute, il tempo scorre velocemente, non perdiamo tempo, afferriamo la felicita che ci viene dal presente e dal futuro!

  4. Filosofi per caso

    Ringrazio di cuore tutti per essere intervenuti…

    Mi soffermo solo su E. …la vita può essere colta a pieno solo quando ci poniamo delle domande e di sicuro non è la felicità che si deve rincorrere…il passato è parte integrante del tempo e non è una perdita…

  5. elisbett

    Scusate per tutti gli alias, guys
    Sono solo una mamma che vive a New York a cui piace la filosofia e ha sempre sognato di fare l’attrice…..
    Mi piace leggervi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.