Leggere e/è/o viaggiare

Jacek Yerka Le persone che amano la lettura costruiscono ed aggiornano continuamente, dentro di sé, lunghi o brevi percorsi e sempre nuovi viaggi. Ogni cammino personale nasce dapprima inconsapevole, attraverso l’ascolto: le favole della nonna, le storie della buona notte o i racconti di vita vissuta; prosegue poi attraverso le letture scolastiche compitate e i primi libri “veri”, letti proprio… Read more →

Un filo d’unità

  (Immagine Vasilij Vasil’evič Kandinskij) Che strana sindrome attraversa il pensiero quando si trova solo e senza compagnia. C’è la tendenza a cercare un opposto in ogni ragione e in ogni azione: bene o male, bianco o nero, bello o brutto e così via. Fuggiamo con estrema facilità da quell’unità che non riusciamo ad identificare se non nelle nostre sofferenze terrene.… Read more →

Un racconto: Mohamed

(Immagine CARF) E’ quasi Natale, i piccoli mandarini selvatici che costeggiano il viale si riempiono di luci e nel centro della piazza  l’abete, come ogni anno, tutto pieno di nastrini, li sovrasta imponente. Numerosi quest’anno, più dell’anno scorso, i menestrelli de rua che con sax e cornamuse, intonano in cambio di una moneta, antichi inni e ballate etniche per dimenticare… Read more →