Dacci oggi il nostro Pa’ – Pasolini e il corpo come scandalo

“Non dovete far altro che continuare semplicemente a essere voi stessi: il che significa essere continuamente irriconoscibili. Dimenticare subito i grandi successi e continuare imperterriti, ostinati, eternamente contrari, a pretendere, a volere, a identificarvi col diverso; a scandalizzare; a bestemmiare.” Dal testo dell’intervento che Pasolini avrebbe dovuto tenere al Congresso del Partito Radicale del novembre 1975, due giorni dopo che… Read more →

La civiltà dell’abbandono

(Immagine Andrea Brandino) Le notizie ormai hanno invaso il nostro campo di attenzione e ci chiediamo perché tutto questo clamore ci investa così prepotentemente, in fin dei conti è da un po’ che ce la passiamo male. Potremmo recriminare su tutto, accusare i politici, gli immigrati, i comunisti, i fascisti, i banchieri, insomma abbiamo tanta carne al fuoco per poter… Read more →

Padre nostro

(Immagine Luc e Jean-Pierre Dardenne) LES ENFANTS Corrono sempre da un posto all’altro, su e giù lungo strade del centro verso periferie anonime e viceversa, attraversando giardini abbandonati, sempre braccati, sempre di corsa… a piedi….. in bici o su scooter ai bordi di un fiume, di canali, ai bordi di tutto, per far quadrare i conti con la sopravvivenza e… Read more →